Il grande allenatore italo-americano Mike D’antoni, due volte coach of the year nella NBA, parla dell’incredibile prestazione di James Harden ( che con 61 punti realizza il suo record personale e raggiunge Kobe Bryant per il maggior numero di punti fatti da un giocatore di una squadra avversaria al Madison Square Garden).

Nonostante la vittoria, D’antoni non è soddisfatto della prestazione dei Rockets, che hanno permesso ai Knicks di recuperare e rimettere in gioco il risultato. “Tante volte eravamo un po’ fuori di testa” dice il coach, ex giocatore dell’Olimpia Milano. Con una serie di prestazioni incredibili, Harden sta trascinando l’intera squadra. D’antoni parla di quando potranno rientrare in campo Clint Capela e Chris Paul. Il giocatore che Mike ha preferito allenare? L’italiano che vorrebbe in squadra? Il coach, diplomatico, non si sbilancia e scherza; :Sono troppo vecchio”.

Quando torneranno in campo Clint Capela e Chris Paul? Guarda il video…