NBA Draft, the day when the dream of a lifetime comes true: the NBA teams choose their new young players.
With the first pick, the philadelphia 76ers select point guard Markelle Fultz.
The second pick of the 2017 nba draft is another point guard, Lonzo Ball, who is going to play with the Los Angeles Lakers.
With the 3rd pick, the Boston Celtics select small forward Jayson Tatum.
Let’s hear from them in one-on-one interviews and press conferences. What are they feeling right now? What are the emotions and the new goals.

Italiano per Corriere della Sera

L’NBA draft e’ l’evento annuale nel quale le squadre della lega americana di basket scelgono i loro nuovi giocatori, che provengono principalmente dai college americani.

Come prima scelta del draft 2017, i Philadelphia 76ers scelgono il playmaker Markelle Fultz.

“Un sogno che si realizza, come ti senti?”

“E’ una benedizione. grazie”.

“Qual e’ stato il segreto per arrivare a questo punto?”

“Tanto lavoro duro, dedizione e allenamento”.

“Complimenti. Lo sapevi da sempre che un giorno ce l’avresti fatta ad arrivare in NBA? O quando hai capito di avere una chance?”

“Non sapevo che ce l’avrei fatta. Era un mio obiettivo da quando ero piccolo, ma amo la pallacanestro e giocavo ogni giorno solo per divertirmi. Mi sono reso conto di avere una reale possibilità’ di farcela solo al terzo anno di liceo. Ho iniziato a vedere che facevo cose che gli altri ragazzi non riuscivano a fare ed ho continuato a lavorare sodo”.

“Il tuo pregio e il tuo difetto?”

“Penso che il mio pregio sia la mia personalità’, in campo e fuori dal campo. Il mio difetto? Mi dicono che non parlo molto, credo sia quello il mio lato negativo”.

Al numero 2 un altro playmaker, Lonzo Ball, che giocherà’ con i Los Angeles Lakers.

“Un sogno diviene realtà’, che emozioni provi?”

“Mi sento bene, mi aspettavo una buona serata e tutto e’ andato per il meglio. Ora mi concentro sul gioco, voglio solo andare in campo”.

“Sarai in squadra con giocatori che forse erano i tuoi modelli negli ultimi anni, come ti fa sentire questo?”

“Sara’ divertente, Non vedo l’ora di incontrare i miei nuovi compagni, andare in campo con loro e provare a vincere”.

Il terzo cestista scelto e’ l’ala piccola Jayson Tatum , che andrà’ i Boston Celtics.

“Guardando al passato, a quando eri bambino, quanto e’ stato difficile arrivare qui e qual e’ il tuo nuovo obiettivo?”

“E’ stato estremamente difficile arrivare dove sono oggi. Tutte le nuove scelte del draft hanno fatto un mare di sacrifici per arrivare in nba. ed e’ solo l’inizio, ho tanta strada da fare, tanti obiettivi e sono contento che giocherà’ con i Boston Celtics”.

Advertisements